Cibolento, elogio della lentezza

Cibolento Paestum 2017, la lentezza che incanta

L’evento Cibolento a Paestum, in programma sabato 26 agosto 2017, nell’incantevole cornice del Royal Hotel e dell’ Osteria Arbustico è l’occasione perfetta per conoscere appieno il territorio cilentano.

Per scoprirlo attraverso un autentico viaggio tra cibo, cultura, storia e tradizioni.

Un viaggio che diviene cammino. Per guardarsi intorno, per sentire profumi ed odori, per osservare natura, tradizioni e cultura divenire piatti. Ma anche esposizioni, mostre, musica, dialogo.

Un cammino. Cos’altro se no?

Perché è riducendo la velocità che possiamo guardare, ascoltare, respirare: comprendere.

Scegliamo allora di muoverci come natura comanda, con lentezza.

Cibolento Paestum 2017, recuperiamo il nostro tempo

 

E’ attraverso la lentezza che ritroviamo noi stessi riscoprendo i piaceri della vita.

Fermandoci ad osservare una bellezza perduta e ritrovata in antichi gesti, sapori e racconti.

Ritroviamo noi stessi camminando in Cibolento, ascoltando le narrazioni dei produttori e degustando proposte elaborate con ingredienti “buoni, puliti, giusti”.

Lo facciamo con lentezza, con quella stessa lentezza che permette ai produttori di ottenere materie prime d’eccellenza assoluta.

La lentezza nel fior di sale artigianale raccolto a mano.

La lentezza colorata di rosso del pomodoro fiaschello.

La lentezza dell’affumicatura e quella che dal latte ci dà prodotti caseari famosi nel mondo.

La lentezza della lievitazione del pane e quella che trasforma un’oliva in oro giallo.

Cibolento Paestum 2017, la lentezza che ammalia

 

Quella stessa lentezza che è protagonista del concerto a #CieloAperto di Paola Salurso: “Portami in dono la lentezza indifesa di una carezza inaspettata”.

Fino al “concetto di lentezza nel fumo di sigaro con Maurizio Lembo”.

Scopri di più su Cibolento del 26 agosto 2017 consultando il programma!