Cibolento 2018. Divulgalo!

Torna la Comunità Cibolento con una bella novità: quest’anno si parla di ‘alternative network’, una rete creata col cibo e con la musica internazionale. Questo è l’asset sul quale Cibolento muoverà gli ingranaggi dell’Edizione 2018 #Cannarizia.

I Cibolentani, dunque, si assumono una nuova responsabilità: il compito di operare attraverso il cibo ad un’azione di marketing territoriale forte, che vada a risvegliare la voglia di far rivivere il proprio territorio nelle materie prime che esso ci regala da sempre per farlo conoscere all’esterno estendendo i suoi confini.

Siamo nell’era della conoscenza e la condivisione è il mezzo per potersi interfacciare con nuove realtà. Cibolento sarà un ottimo dispenser di convivialità partendo dalla tavola e dalla buona musica, punti saldi dell’edizione #Cannarizia che è un progetto di divulgazione del cibo, buono e pulito sotto forma di ricettario in prosa che ripercorre territorialmente e tradizionalmente la cucina che va dalla costiera amalfitana al Cilento.

Il primo appuntamento del 25 aprile con il concerto di Serena Brancale, apre la strada alle numerose date che vedranno protagoniste artiste da tutto il mondo. Una vera e propria rassegna musicale al femminile che segnerà Cibolento 2018 di grande cultura.

Per la prima serata Chef Cristian Torsiello ha messo in tavola #Arbustico il tema Sele-Mare: piatti ricchi di risorse che ci vengono dai monti e ripercorrono il fiume fino al mare. Appetizers dei presidi marittimi abbinati al raffinato Lounge Ferrari Perlè Bianco come accoglienza nel Poolgarden del Royal Paestum e Slow Food Cilento presente con lo Speakers Corner, per dar voce ai membri della comunità ma anche a coloro che scoprono per la prima volta il mondo Cibolento.

Prossimo appuntamento, il 22 Maggio, con il jazz di Greta Panettieri e la comunità del cibo che presenta pasta e mozzarella.

Cibolento 2018. Divulgalo!